Home » Salute e Comunicazione » Basta la salute

Basta la salute

Basta la salute - Dottore, mi ascolti!

Quando c’è la salute, c’è tutto. O forse no

Sono tanti i modi di dire, o i proverbi, che inneggiano alla salute, che affermano con varie modalità sia all’importanza della salute, sia al fatto che una buona salute è, di per sé, garanzia di felicità.

Per una volta sono di opinione opposta a quella espressa dalla saggezza popolare.

Non nego certo l’importanza della salute: sarebbe pura follia, ma nego la correlazione tra salute e felicità.

Pensate qualche istante a quanti amici o conoscenti hanno ottima salute ed esprimono lamentazioni infinite. Poi pensate a Bebe Vio, o ad Alex Zanardi, e alle tantissime persone che hanno auto, ed hanno, problemi si salute davvero gravi e letteralmente sprizzano felicità, e a come sono capaci di trasmettere la loro felicità.

C’è una frase di Flaubert che, secondo me, rappresenta bene la situazione: I momenti più meravigliosi della vita non sono quelli del presunto successo, ma quelli in cui, per avvilimento o per disperazione, si sente nascere dentro di sé una sfida alla vita e la promessa di future conquiste.

Ecco: quando la salute diventa un serio problema, possiamo trovare dentro di noi quelle risorse che ci permettono di accettare la sfida che la vita ci sta lanciando, e riconoscerne tutta la bellezza e apprezzarne tutto il valore.

Per molti la vera felicità comincia qui, con la disperazione, il buio, la paura, e un nuovo sorgere del sole.