Home » Notizie » Volontà e destino: corso residenziale

Volontà e destino: corso residenziale

Volontà e destino: corso residenziale - Dottore, mi ascolti!

In collaborazione con PNL Evolution - prestigiosa scuola Scuola di PNL Sistemica, Coaching e Counseling Relazionale - affiliata alla NLP University di Robert Dilts - Un corso residenziale estivo davvero speciale! Volontà e Destino

Obiettivi del corso

Da sempre l’uomo si interroga sul futuro, sul destino, sulle scelte da fare. Da sempre guarda i presagi e chiede aiuto agli oracoli.

Ma è sempre valida, e fondamentale, l’esortazione dell’oracolo di Delfi: Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei. Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei.

Questo è anche il principio guida del corso, perché volontà e destino sono entrambe parte del percorso di realizzazione dell’essere umano. L’oracolo che ci accompagnerà è l’I Ching, uno dei più antichi testi sacri dell’umanità. L’I Ching è stato argomento di studio per cinquant’anni della vita di Confucio, ha affascinato Jung che ne ha scritto la prefazione della prima traduzione in una lingua europea, e ha guidato nei secoli un infinito numero di persone. . Il libro dei mutamenti è stato quindi scritto per essere un mentore superiore ad ogni macchinazione umana, e come tale è stato per migliaia di anni guida a imperatori, ministri, statisti, generali, commercianti e individui che desiderano vivere in armonia col Cielo. Combinando la saggezza dell’I Ching a modalità più familiari all’occidente, come la PNL sistemica e le tecniche di coaching e di counseling, è possibile acquisirne i concetti fondamentali per poterne iniziare l’utilizzo, e lo studio, e compiere parallelamente un percorso di conoscenza e crescita personale.

Cosa si può imparare

L’I Ching come guida per se stessi e come aiuto per gli altri.

Come e quando usare l’I Ching, quali domande fare, le regole base del linguaggio dell’I Ching, il significato degli esagrammi e la lettura delle linee mobili.

Durante il percorso si impara ad affrontare la vita in maniera proattiva, si lavora con lo stato d’animo desiderato, si ragiona su cosa chiedere e chiedersi, si affrontano le tematiche degli obiettivi, strategia e tattiche. Si lavora anche sulla consapevolezza e sul superamento delle proprie convinzioni limitanti e dei propri modelli mentali e sulla flessibilità.

Esamineremo inoltre come usare l’I Ching nelle relazioni di aiuto.

Per saperne di più, e per iscriversi